Recensioni Libri

I canti di Calliope: L’ Amore e Tutti gli Altri Rimedi di Anita Sessa

L'Amore e tutti gli altri rimedi di [Anita Sessa]

Data di uscita: 15 giugno 2020

Trama e Info: https://amzn.to/2QuWv5m

Udite udite Madame e Messeri, popolo tutto, dame e cavalieri, oggi parleremo dell’Amore e tutti gli altri rimedi, romanzo di Anita Sessa edito Words Edizioni.

Nella celebre Bucoliche X, 69 Publio Virgilio Marone scrisse: Omnia vincit amor et nos cedamus amori (lett. “L’amore vince tutto, arrendiamoci anche noi all’amore”); Anita Sessa con il suo romanzo ha saputo incarnare con maestria il senso della frase virgiliana. Creando una storia davvero bella, romantica ed elegante che ho avuto il piacere di leggere dall’inizio alla fine.

Già la semplicità della copertina richiama perfettamente l’epoca in cui è ambientato, e prima ancora di aprirlo il lettore si troverà proiettato tra balli, carrozze, riverenze e i silenzi delle nobildonne, la cui vita non era proprio rosea. É un romanzo intenso perché, se pur ambientato nel XIX sec., ci permette di confrontarci con tematiche, purtroppo, sempre presenti: la violenza femminile.

La nostra protagonista Margareth, vittima di azioni ripugnanti e spregevoli da parte di un uomo di nobile casa ma totalmente marcio nell’animo. L’eleganza e la maestria dell’autrice sta proprio nell’essere riuscita a raccontare l’agonia di Margareth e i suoi giorni di prigionia non in modo straziante o atroce ma con il giusto affetto e sensibilità. Infatti questo suo doloroso passato condizionerà a tal punto la protagonista da portarla a colpevolizzarsi e ritenersi indegna, chiudersi, inevitabilmente, a qualsiasi legame affettivo e fisico anche verso l’uomo che ama, nonché suo marito Ezra.

Ezra Caddy è un uomo bello, leale, devoto e soprattutto innamorato da sempre di Margareth. Possiamo definirlo un colpo di fulmine? Ebbene si. Con gentilezza e tanta pazienza le rimarrà vicino giorno dopo giorno, riuscendo a penetrare quel muro che la bella milady si era costruita intorno; stando anche bene attento a non invadere i suoi spazi e rispettando i suoi tempi.
Tra loro c’è quel legame speciale che li unisce, anche se molte volte fra loro due intercorre un quieto silenzio e un semplice sguardo; rendendo scontato pensare, per chi li osserva, che siano già una coppia sposata

“L’amore viaggiava sulle ali del silenzio che li univa più di qualsiasi parola..”

Questo è un romanzo non solo d’amore ma soprattutto di rinascita, perché è vero che l’amore vince tutto, ma come scrisse Arisa nella sua ultima canzone Ricominciare Ancora: il nostro miracolo siamo noi, dobbiamo solo rimboccarci le maniche, credere in noi stessi e fare qualcosa di diverso che ci può rendere differenti e migliori rispetto a come eravamo in passato…

E saremo noi il miracolo
che nessuno si aspettava
Ti ricordi quei palazzi
Quando eravamo piccoli?
Ci sembravano dei mostri
La paura fa così
Nei tuoi occhi meraviglia
come fosse il primo amore
tu che nonostante tutto
hai voglia
di ricominciare ancora
..

Dal testo di Arisa – Ricominciare Ancora

Madame e Messeri, popolo tutto, dame e cavalieri non mi resta che augurarvi una buona lettura con la speranza di leggere ancora altri romanzi di questa bravissima autrice.

Buona Serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.