Le pillole di Nyx: Per te solo io (Hades Hangmen #1) di Tillie Cole

Titolo: Per te solo io #1
Autore: Tillie Cole
Serie: Primo volume autoconclusivo della serie Hades Hangmen
Genere: Biker romance
Editore: Always Publishing
Uscita: 27 Agosto 2019
Per maggiori INFO cliccare sull’immagine

Vivi libero, corri libero, muori libero!

Affermare che ho aspettato l’uscita di Per Te Solo io di Tillie Cole in trepidante attesa sarebbe un eufemismo, avevo così tanta voglia di leggerlo che, appena online, ho accantonato tutto e l’ho iniziato. L’unione tra il genere biker romance e una tematica come i Nuovi Movimenti Religiosi è per me stato un connubio a cui non potevo assolutamente resistere. Sapere poi che la scrittrice ha preso spunto da alcune testimonianze mi ha incuriosita e scioccata alla stesso tempo, comunque sia andiamo per gradi miei cari lettori. 


Il libro inizia con il fugace incontro di quindici anni prima tra Styx e Mae, quando ancora erano dei bambini. Un incontro breve che, però, segnerà per sempre le loro vite. 
Il libro prosegue nei giorni nostri, entrambi i protagonisti sono andati avanti e hanno affrontato percorsi di vita totalmente differenti, fino a quando un tragico evento porterà Mae a scappare dalla sua “casa”, dalle sue sorelle e dall’unica vita, per quanto deprecabile, abbia mai conosciuto. Si troverà, così, al complesso degli Hades Hangmen MC di cui Styx è il presidente. 
E cosa accade quando uno spregiudico biker senza filtri e morale incontra un’anima buona e timorata di Dio come Mae?
Le loro vite, ancora una volta, si intrecceranno indissolubilmente; si riconosceranno, si ritroveranno e, nonostante le difficoltà, intraprenderanno una relazione non priva di ostacoli.
 

Mae era mia. Quindici lunghi anni a desiderarla ed eccola qui, accoccolata tra le mie braccia – un cazzo di angelo all’inferno.

Questo è fondamentale il sunto di questa storia complicata ma dire che parli solo di un amore che sfida tempo, credenze e convenzioni sociali sarebbe riduttivo. Come ho sopra specifico, all’interno sono presenti fatti e avvenimenti che, seppur romanzati, hanno preso spunto da eventi realmente accaduti. Sapere questo ha reso la mia lettura più consapevole e anche più lenta; ci sono stati dei momenti, infatti, in cui ho dovuto fermare la lettura per interiorizzare ciò che era scritto e poter proseguire. 
Ciononostante, la Cole è stata capace, in tutta bravura, di calibrare ogni momento, bello e brutto, senza scrivere un romanzo eccessivamente pesante, rendendo la lettura piacevole e scorrevole. 


Ho adorato, anche, il caleidoscopio di personaggi così diversi tra loro; apprezzo sempre molto i romanzi ricchi e variegati e questa narrazione non ha fatto eccezione, anzi ha solo aumentato la mia curiosità per i libri successivi. 

Da grande fan della Bella e la Bestia non ho potuto non amare questo primo volume della serie Hades Hangmen; ammettendo, però, che in un libro che, secondo me, ha molti punti di forza ha un punto debole per me non indifferente: la lunghezza. Badate, non dico sia composto da poche pagine ma, considerando i temi riportati, avrei preferito che l’autrice ampliasse la parte psicologia della protagonista vittima di abusi indescrivibili. 

Ebbene lettori, siamo giunti alla fine anche di questa recensione e, purtroppo, ci toccherà aspettare chissà quanto, spero non troppo, per i prossimi volumi. Già vi avverto, da mente perversa quale sono, mi aspetto grandissime cose da Maddy e Flame che spero di poter leggere il prima possibile. 

Alla prossima ragazzi.

Pubblicato da Claudia

Avida lettrice, amo leggere qualsiasi cosa. I romanzi fantasy, però, avranno sempre un posto speciale nel mio cuore. "Ogni libro, ogni volume che vedi possiede un'anima, l'anima di chi l'ha scritto e di coloro che l'hanno letto, di chi ha vissuto e di chi ha sognato grazie ad esso. Ogni volta che un libro cambia proprietario, ogni volta che un nuovo sguardo ne sfiora le pagine, il suo spirito acquista forza." L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafòn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: