Il filo di Nortia, Recensioni Libri

Review Party: Tra le Righe di Abby Brooks (The Hutton Family #1)

Buongiorno readers.
Nel leggere la sinossi di questo nuovo romanzo di Abby Brooks, la cui autrice è stata per me una scoperta, si può subito dedurre lo svolgimento della storia; a renderlo, però, piacevolmente particolare sono i dettagli che la stessa autrice pone ai lettori con grande maestria .

Cat e Lucas, nelle rispettive vite, stanno affrontando dei cambiamenti. Il fato talvolta è particolarmente spiritoso e creativo sul modo di avvicinare le persone e, nonostante all’inizio, l’idea di un diario può apparire fin troppo banale, questa volta vi sorprenderà.

Cat, la protagonista, ripone tutta se stessa in questo diario, una parte di sé che priva, a chiunque la incontri, di conoscerla davvero; ma Lucas attraverso le sue parole comprenderà, ammirerà e apprezzerà la sua persona, tanto da suscitarle delle nuove emozioni.

Non è sempre facile arrivare alle persone tramite le parole. La scrittura, talvolta, può essere interpretata in modo diverso a seconda delle persone, del loro vissuto, dei sentimenti che provano in quel momento; ma quando la fortuna gira e finalmente troviamo quel qualcuno capace di comprenderti anche con una sola di quelle stesse parole, tenetevelo stretto. È grazie, forse, alla mia esperienza che sono riuscita a comprendere e immedesimarmi nella protagonista al meglio, e, siccome siamo in un romanzo, lei arriverà a incontrarlo di persona senza sapere di avere davanti proprio il suo nuovo amico virtuale. Insomma come fare full a poker o, per intenderci, come vincere al SuperEnalotto dell’amore.

Emotivamente la storia ti coinvolge a pieno apprezzandone ogni istante, nel quale entrambi i protagonisti inizieranno una conoscenza online totalmente diversa da quella che, si solito, si affronta di persona. A volte frustante ma comunque appagante.

Abbiamo imparato molto su entrambi i personaggi, anche se Lucas (che a mio parere è quello più sviluppato) non ha mostrato ogni parte di sé, perciò mi aspetto di poterlo conoscere meglio nei prossimi volumi. La stessa famiglia Hutton, della quale mi sono innamorata senza conoscere molto altro di loro, mi ha incuriosito. Ho adorato, poi, la connessione e l’intesa tra fratelli.

Una lettura piacevole e scorrevole, talvolta più concentrata negli aspetti narrativi del diario/ e-mail ma fondamentali per apprendere le varie sfaccettature dei personaggi.

Spero possa piacere a voi come è stato per me. Alla prossima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.