INFORMAZIONI GENERALI

Genere: Dark fantasy
Editore: Self publishing
POV: Femminile
Pagine: 653
Prezzo: €18,72 (cartaceo), €2,99 (e-Book)
Data di pubblicazione: 28 luglio 2020


Per maggiori info cliccare qui

RECENSIONE

From that night di Laura Strano è il protagonista di quest’oggi, un romanzo urban fantasy ispirato alla travagliata storia d’amore tra Elena e Damon, personaggi di The Vampire Diaries

La storia, tra alti e bassi, narra proprio l’odio e poi l’amore che sboccerà lentamente tra i due protagonisti: Haily, una sfrenata studentessa dell’ultimo anno di liceo e Alexander, un uomo misterioso venuto dal nulla, ambiguo e pieno di segreti, ormai inebriato dal fascino inconfutabile della protagonista. 

Tra i due ci sarà subito quella contorta attrazione indesiderata che entrambe le parti tenteranno invano di ignorare, prima di soccombere a essa. È stato piacevole vedere come quel buio odio, piano piano, si sia trasformato in un sentimento diverso, più luminoso e capace di scaldare il ghiaccio che da sempre aveva caratterizzato le loro vite difficili. Ambedue hanno infatti un background non indifferente che li ha portati a compiere azioni di cui con il tempo si sono pentiti. 

All’inizio del libro sembrerà tutta un’incognita; Laura, infatti, partirà a razzo facendo immergere il lettore nel pieno del libro già da pagina due. È romanzo un po’ al cardiopalma, sempre in allerta con il rischio di un agguato dietro l’angolo. 
Oltre i protagonisti principali avremo modo di conoscere molti altri personaggi, tutti diversi, variegati e con una storia da raccontare, che faranno da cornice a una narrazione intricata e piena di mistero. 

Ma passiamo al vero NI della questione: quando l’autrice ci aveva chiesto una collaborazione, da amante sfegatata della serie TV, ho immediatamente segnato questo romanzo, primo di una trilogia, nella lista dei libri da leggere assolutamente. Appena ho potuto, infatti, mi sono fiondata a capofitto in beffa a tutti gli impegni pregressi. 

Faccio questa premessa per far capire la gioia e la voglia con cui mi sono approcciata a questo primo volume. Una gioia che purtroppo è scemata capitolo dopo capitolo. Non perché il romanzo è scritto male, non perché ha una trama claudicante. Ma perché, probabilmente, non sono riuscita ad apprezzare l’intento della scrittrice e purtroppo il romanzo non mi ha preso come avrei voluto.
Mi rammarico del mio giudizio, e benché l’autrice scriva indubbiamente bene e penso davvero bisognerebbe dare una possibilità a questa lettura, io, forse, non sono stata la giusta controparte per questa storia.

Alla prossima lettori!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: