I canti di Calliope, Recensioni Libri

I Canti di Calliope: Veli di Maurizio J. Bruno

Uscita: 2017

Pagine: 416

Genere: numerose forme espressive di genere che uniscono il romanzo alla storia, alla scienza ed ai sentimenti.

TRAMA: https://amzn.to/3vOREiX

Salve readers oggi vi presento “Veli” l’avvincente romance di Maurizio J. Bruno, edito da Solfanelli.

 “Da quando ci sei tu, pare che tutti i problemi trovino una soluzione. Comincio a pensare che insieme possiamo affrontarli e risolverli tutti.”

Quante volte abbiamo pensato che “alla fine le cose vanno sempre come devono? ”. Ebbene ci capitano le cose, belle o brutte in un certo momento della vita e gli effetti sono indipendenti dalla nostra volontà.

Questo è ciò che succede ai nostri due protagonisti Sergio e Sandra: un ingegnere dell’ESA e una brillante storiografa. A primo impatto, i due sembrerebbero non avere nulla in comune, ma dopo alcune uscite, iniziano ad intrecciarsi due mondi, divenendo importanti l’uno per l’altro. 

Sandra e Sergio si incontrano durante il traffico della bella e caotica Roma, in un periodo che si rivelerà, per entrambi, determinante per la loro vita. Ad avvicinarli a livello lavorativo ma anche umano, saranno le ricerche che svolgerà Sandra, presso la Biblioteca Vaticana, su un principe alchimista, scienziato e protagonista indiscusso delle corti nella Napoli Borbonica del 1700. Queste ricerche portano Sandra e Sergio a ritornare spesso a Napoli, città di lui, presso la Cappella Sansevero e altri luoghi della Campania, che si riveleranno molto importanti per la stessa missione di Sergio su Marte con SkyRider.

Tra una serie di avvenimenti, colpi di scena, tradimenti e infiltraggi da parte di civiltà estere per rubare il primato dello sbarco su Marte, i due ragazzi riescono con il loro amore e la loro tenacia, a smascherare i ribelli, a trovare tutte le soluzioni e a risolvere la missione. 

Scritto in 3° persona, il romance presenta una scrittura scorrevole, semplice e ricca di descrizioni. Molto apprezzate, a mio avviso, sono i dialoghi in napoletano che rendono la storia più realistica donandole quel tocco magico in più. 

E grazie al mix di genere, presente all’interno delle pagine del libro:da quello romantico, storico, religioso, scientifico… il lettore viene, capitolo dopo capitolo conquistato dal romance, e coinvolto nelle sue avventure senza il rischio di cadere nella noia.

I due protagonisti, Sergio e Sandra ci insegnano che due mondi così opposti e distanti come i loro, sono in realtà capaci di trovare punti di coesione, capaci di fondersi, convivere e costruirsi insieme un futuro solido. Ciò che ci rende speciali e unici è proprio questa diversità che possiamo condividere e farne buon uso. 

Non posso che consigliare questo bellissimo libro e augurarvi….

Buona Lettura!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.