Lettere in bottiglia, Recensioni Libri

Lettere in Bottiglia: Mine di Chloe Allen

Pagine cartaceo: 383 p.

Data pubblicazione: 15/03/2021

Link Orderhttps://amzn.to/3rQc4pr

Ciao a tutti! Oggi parliamo di “Mine” di Chloe Allen. L’approccio a questo libro è stato, per me, delicato. Avendo letto la trama mi aspettavo una storia frizzante e divertente, invece divorate le prime pagine sono andata incontro a un libro completamente diverso. Qui non parliamo di una commedia, ma di un suspense romance. Ebbene sì. 

La storia d’amore tra Mia e Blake si intreccia a un fitto mistero, una situazione ambigua e potenzialmente pericolosa che va a colpire direttamente la protagonista e che permetterà al nostro Blake di indossare le vesti di cavaliere dall’armatura scintillante. 

Vi parlo innanzitutto dei PRO.

Ho apprezzato la storia, con i suoi risvolti continui, con il suo mistero, con il romanticismo che pervade le parole e i sentimenti dei protagonisti; mi sono piaciute molto le scene di sesso, dove i dettagli sono presenti anche senza sfociare nell’eccessivo. La protagonista si lascia spesso andare a battute di spirito (facendoci sorridere con lei), forse più all’inizio del libro che durante la narrazione stessa. 

Ciò che più ho amato, però, è stato appunto il mistero, il pericolo; l’ansia di voler conoscere e sapere ancora e ancora, mi ha spinto a divorare tutto, permettendomi di arrivare al finale con un bel sorriso.

Passiamo ai CONTRO.

Non ho capito perché è stata inserita una trama così fuorviante. Secondo me è stato un azzardo perché appunto dall’esterno questo sembra una commedia quasi comica e invece ti ritrovi per le mani un genere completamente differente, che potrebbe piacere (come nel mio caso) o non piacere al lettore.

Altra cosa che un po’ mi ha lasciato l’amaro in bocca è stato il modo in cui la trama si è sviluppata. Avrei voluto che i dettagli, che appunto caratterizzano il libro come un suspense romance, fossero più approfonditi, più decisi, più marcati; sembra come se alcuni dettagli vengano buttati là e dati quasi per scontati.

CONCLUSIONE

Il libro mi è piaciuto molto, la storia è carina e originale; ho avuto una bella sorpresa leggendo e scoprendo che al di là della storia d’amore ci fossero elementi più dinamici, ma avrei voluto vedere nel complesso più attenzione ai dettagli e forse una trama più complessa.


Un libro che consiglio a chi ama il genere, a chi vuole una lettura particolare e al contempo leggera, ma soprattutto a chi ha voglia di sorridere davanti ai pensieri della protagonista… casomai mangiando una delle pizze che Mia ama tanto.

Vega

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.