I Canti di Calliope: La Promessa di Margherita Maria Messina

Vostre grazie oggi vorrei presentarvi il libro “La Promessa” di Margherita Maria Messina, edito Words.

… e adesso vieni qui a chiedermi cosa? A fare cosa?” “A esserci. E non ho intenzione di rinunciare di nuovo a te…. Perché solo io riesco a domarti, perché appartieni a me. Ora più che mai.” Si allontanò da lei, infine e uscì dalla stanza senza lasciarle modo di aggiungere altro. 

Siamo nel 1814 a Londra e dopo un lungo combattimento nelle Americhe, il Marchese di Hawke Alexander ritorna in Inghilterra. Ad accoglierlo nel caos inglese non c’è solo la sua famiglia ma anche una inaspettata notizia: il suo matrimonio combinato con lady Anna Rightwhite. 

Anna e Alexander, sono due vecchie conoscenze: fin da bambini hanno un rapporto speciale fatto di amore/odio, costruito su ricordi, dispetti e su un segreto profondo per entrambi.

Ma insidie e complotti a corte da parte di nemici che non intendono arrendersi, minano in qualche modo il loro rapporto che cercano di ricostruirsi. 

“La Promessa” è un libro che mi ha colpito, fin dal principio: l’insieme della copertina e del titolo lo rendono impegnativo. Leggendo non facevo che rimanere catturata dalla vicende e dai suoi personaggi, uno più diverso e simpatico dell’altro.

Scritto in terza persona, in modo semplice e scorrevole, il romance possiede il linguaggio consono all’epoca di ambientazione e l’uso dei termini nautici è molto accurato. Mi sono completamente compenetrata in una giovane nobildonna a teatro e in un ammiraglio di bordo pronto a difendere la propria patria. 

L’autrice Margherita Maria Messina, a mio avviso, è riuscita pagina dopo pagina, attraverso i vari personaggi da quelli più anziani a quelli più giovani, a trasmettere il vero senso dell’amore, ma soprattutto la sincerità e la fiducia: gli habitat dove possono germogliare veri legami e i pilastri di qualsiasi rapporto umano. 

Ha saputo offrire un romance piacevole, avvincente, coinvolgente e spero tanto che ci dia un seguito, approfondendo le storie degli altri personaggi o coppie al suo interno. 

Come sempre… BUONA LETTURA!!!

Pubblicato da Filomena

APPASSIONATA LETTRICE, AMO LEGGERE QUALSIASI GENERE LETTERARIO: DAL ROMANCE, AL FANTASY, TROVANDO UN PARTICOLARE INTERESSE PER GLI MM. Come scrive Marilù S. Manzini per me la vita è come un libro da leggere, ognuno ha il suo spessore differente. Qualcuno ha più pagine, qualcuno meno. Quelli con la copertina rigida quelli che l hanno morbida. Ma quello che non possiamo fare è correre subito a leggere la fine, perché siamo analfabeti e impariamo a leggere man mano che sfogliamo. Siamo anche pò dislettici: a volte sbagliamo parola, non capiamo il loro significato, lo scambiamo. In più ci sono le note al margine, le più pericolose, perché non sono risposte attendibili, ma suggerimenti che non fanno altro che incasinarci ancora di più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: