Recensione: La casa sul mare di Louise Douglas

La casa sul mare di Louise Douglas

Amo le vicende familiari tinte di giallo e questo romanzo rappresenta profondamente questa identità,aggiungendo in primo piano la storia di una coppia di coniugi che hanno divorziato a causa del dolore più grande:la morte del loro unico figlio.

Di questa morte,Edie la protagonista femminile ha sempre accusato la suocera di origini siciliane e quando è costretta a tornare sull’isola per prendere possesso dell’eredità,la villa sul mare  che la donna le ha lasciato   dovrà fare i conti faccia a faccia con l’ex marito Joe e con i fantasmi del passato.

Al di là della storia ,molto bella e ricca di suspense ,che l’autrice è molto brava e costruire pezzo per pezzo mi è piaciuto il lavoro di riparazione del rapporto che i due ex coniugi dovranno fare e che andrà di pari passo con il restauro della villa e la ricerca di un quadro preziosissimo.

Il venire a patti con il dolore e scoprire il perché di molti comportamenti sarà anche grazie al sole,al mare e all’umanità della gente di Sicilia.

Un’altra sorpresa molto gradita tra le mie letture estive.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: