Review Party: Break me down di Alice Marcotti

recensione Renata, monica, tatiana, claudia

Ciao a tutti!

Esce oggi il nuovo sport romance di Alice Marcotti edito Dri Editore; ringrazio la casa editrice per la lettura in anteprima e la copia omaggio.

La storia di oggi ci porta nel mondo del MMA, dove Mason, affermato lottatore, è in lista per diventare il prossimo campione nazionale. Nel suo mondo non c’è altro che arti marziali, duro allenamento e tenacia nel voler raggiungere i suoi obiettivi, proprio non c’è posto per Peyton. Ragazza un po’ misteriosa, appare nella vita di Mason inaspettatamente e tenta con tutte le sue forze di conquistarlo dopo esserne rimasta colpita.

Una trama che mi ha intrigato fin da subito e, purtroppo, non mi ha convinto come credevo. Ammetto che le mie aspettative su questo libro siano state, fin dall’inizio, molto alte e forse, anche per questo, ho provato un pizzico di delusione.

Per cominciare, la storia viene raccontata attraverso dei POV alternati permettendo al lettore di immergersi completamente nella storia, studiando i pensieri dei protagonisti da entrambi i punti di vista. Un elogio particolare va all’autrice che è riuscita con le sue descrizioni, riguardanti e non il mondo MMA, a rendere realistico ogni ambiente, ogni sensazione e ogni emozione.

Come dicevo, la trama mi è piaciuta molto, ma avrei voluto vederla snodarsi in modo più approfondito.

Gli stessi protagonisti, tuttavia, non mi hanno convinto; Mason e Peyton sono ragazzi giovani, ma talvolta i loro comportamenti risultano troppo infantili. 

Non ho ben sopportato le scelte di Peyton di volere ad ogni costo Mason, di insistere a tal punto da rendersi, secondo me, quasi ridicola. Una donna decisa che vuole un uomo mi piace, ma quando i “no” si sommano e lei insiste perde credibilità.

Infine, non ho amato molto gli eccessivi particolari inseriti nella storia (l’ex di Mason ricomparsa per caso dopo dodici anni che compare e scompare senza sapere perché, la madre di Peyton e il suo comportamento ambiguo verso la figlia, i casini di Zach quasi buttati lì per caso senza motivazione).

Insomma, tanti pro, ma anche tanti contro che, purtroppo, hanno minato un po’ tutto il libro in generale. 

Nel complesso mi sento però di consigliare questa storia perché il mondo MMA mi affascina e purtroppo non si trovano molti libri che trattano dell’argomento. Una storia d’amore diversa che permette di sperare che anche il cuore più indurito venga conquistato.

VEGA



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: